VERONA Una voragine si è aperta all’improvviso in Corso Porta Nuova inghiottendo parte di una Station Wagon che stava viaggiando verso il centro. Sulla corsia di sinistra venendo dalla stazione in direzione centro una Station Wagon bianca è sprofondata con la ruota anteriore destra in una voragine larga almeno due metri. Il conducente è illeso.

Sul posto il sindaco Federico Sboarina, l’assessore Marco Padovani e il comandante della Municipale Luigi Altamura. La preoccupazione è stata rivolta, oltre che alla messa in sicurezza del luogo, anche alla sfilata dei carri di Carnevale del Venerdì Gnocolar che doveva passare proprio per quel lato di Corso Porta Nuova. La sfilata si terrà regolarmente, ma con alcune modifiche. È stato infatti deciso che i carri verranno incolonnati sulla corsia opposta alla voragine dove i tecnici di Acque Veronesi e di Agsm si sono messi subito al lavoro per cercare di individuare le cause del cedimento improvviso. Nei prossimi giorni, con ogni probabilità, il corso resterà chiuso al traffico per nuove ispezioni alla rete dei sottoservizi.

Tratto da: Il Corriere del Veneto

Data: 9/02/2018

Note: Enrico Presazzi