POLTRONISSIME ESAURITE – QUATTRO SERATE POCO SERIE ASPETTANDO L’OPERA

A chi e come venne l’idea di rappresentare l’opera in Arena? Che cos’è una cabaletta? E un concertato? E un recitativo? Aida era veramente celeste? Perché la donna è mobile? A queste e ad altre domande il pubblico troverà piena INsoddisfazione nelle quattro serate proposte dal trio Miglioranzi-Garonzi-Torricelli, aspettando la stagione lirica areniana 2018. Un barista un po’ melomane, un critico musicale affetto da demenza senile e una cantante molto molto protagonista racconteranno storie e segreti delle opere più amate, svelandone le origini, i libretti, le arie più famose, gli interpreti degli anni d’oro…

Da un’idea di Gaetano Miglioranzi

CARMEN: ESISTE L’OPERA VERISTA?

TRIO I TROVAROBE Il racconto di storie e segreti delle opere più amate.

MERCOLEDÌ 20 GIUGNO

NABUCCO: FEDE E LIBERTÁ

TRIO I TROVAROBE “Nabucco” è così vero (e ampiamente popolare) che si presta anche a quattro chiacchiere al bar.

MERCOLEDÌ 27 GIUGNO

TURANDOT: L’ESTREMO CAPOLAVORO

TRIO I TROVAROBE Storie, segreti e aneddoti sulla Turandot.