BEEREAT. Da stasera a domenica, anche con ricco programma musicale.

Produzioni artigianali con oltre 100 etichette E 10 «food truck» con le specialità da tutta Italia
Ex Arsenale, fine settimana con BeerEat, il primo festival che unisce birra artigianale e cibo di strada. Oggi alle 18, negli spazi interni dell’ex compendio militare inizia la tre giorni che riunisce 25 birrifici con più di 100 etichette italiane ed estere con accanto 10 food truck da tutta Italia e che propone incontri e musica di intrattenimento in stile buskers, dove l’artista si esibisce nel pubblico.Protagonisti sono i sapori della birra artigianale, quella non pastorizzata, cioè «cruda», tendenzialmente non filtrata e senza conservanti. Gusti che aprono a un mondo vasto e tutto da scoprire, anche incredibile fatto di colori, aromi, spezie e lavorazioni della cultura brassicola. Molti sono anche gli appuntamenti culturali e ancora di più i momenti musicali che culminano con i concerti della sera. Nel cartellone ci sono «I Guastafestival» che si esibiscono stasera alle 21.30, con un repertorio nuovo e che reinterpreta e mixa i grandi brani della storia del rock, poi domani sera alle 21.30 saliranno sul palco con «De Luxe & Funk» i Ridillo e prima, alle 19.30, Marco Roldo Deejay presenterà il suo dj set «Funky Explosion», mentre domenica la chiusura musicale, alle 20, è affidata al duo «Guidi & Quani Show», un’esplosione di soul, mod’s, beat, sixties e garage punk. Per l’intera giornata di domani un angolo musicale chiamato «The best memorabilia Ridillo».Ricco e gustoso è il calendario degli incontri inerenti al mondo della birra e del cibo, con uno spazio dedicato ai birrifici che in una sorta di «talk» avranno modo di raccontare se stessi, la propria storia e i prodotti. L’appuntamento con i laboratori di degustazione, organizzati in collaborazione con «Unionbirrai», l’associazione di categoria che tutela il mondo della birra artigianale, è perdomani e domenica, dalle 16 alle 17.30. La partecipazione è aperta a tutti i visitatori.La manifestazione che ha il patrocinio degli assessorati al Tempo libero e Attività commerciali, propone anche il mondo colorato, gustoso e irripetibile del «cibo da strada» su truck, i ristoranti su ruote con una «carovana» di sapori. Si potranno degustare hamburger e panini, le specialità del Garda, i cannoli siciliani, e molto altro. L’ingresso al BeerEat Festival prevede un carnet degustazione composto da un bicchiere serigrafato e due consumazioni, al costo di 10 euro. Gli orari: oggi dalle 18 alle 24, domani dalle 11 alle 24, domenica dalle 11 alle 23.M.CERP.

Tratto da: L'Arena, IL GIORNALE DI VERONA

Data: 13/05/2017

Note: CRONACA - pag. 25