5/2/2020

Raffaello a 500 anni dalla sua morte.

a cura di Claudia Petrucci

“Raffaello il pittore del colore raffinato che sottolinea delicatamente i passaggi dalla luce all’ombra; del disegno ampio che raggiunge immagini fatte di grazia e di sensibilità; della cura dei particolari   con  accentuazioni psicologiche nei volti ritratti”.

A rivelarcelo  i suoi dipinti.

-SPOSALIZIO della VERGINE.  Ispirato alla stessa opera del Perugino, la cui bottega Raffaello  aveva frequentato dall’età di dodici anni, dopo aver appreso dal padre pittore i primi rudimenti dell’arte. Una rappresentazione più coinvolgente e realistica, rispetto a quella  del suo maestro,investita da un forte senso di solennità e di armonia. Figure sciolte e naturali  si inseriscono ordinatamente nello spazio, secondo precise regole matematiche.Risultato immagini per deposizione e trasposrto del corpo di cristo raffaello

 

 

 

-DEPOSIZIONE o TRASPORTO del CORPO di  CRISTO. Opera commissionata dalla nobile famiglia Balioni per il figlio morto in circostanze tragiche. La naturalezza con cui sono realizzate  le figure, con un forte richiamo alla morte,  crea come una messinscena  con la drammaticità dei movimenti e con i volti tesi nel dolore e nelle forti emozioni.

 

Risultato immagini per Madonna col cardellino raffaello

A Firenze Raffaello dipinge varie madonne.

-MADONNA del CARDELLINO. Tre personaggi, la Vergine,Gesù e San Giovanni,  patrono della città, in un’atmosfera di serenità. Una  scena che comunica tenerezza, naturalità con la Vergine seduta a terra” in umiltà ” e il suo sguardo compiaciuto sui bimbi immersi nel gioco; figure inserite in un  triangolo perfetto a indicare ordine e razionalità. L’abito rosso, l’azzurro del mantello e il verdone dello sfondo si fondono nell’insieme armonioso.

Risultato immagini per la bella giarginiera raffaello

 

  • MADONNA del PRATO. Un lago nello sfondo e la vergine che tiene la mano del figlio, mentre San Giovannino regge la croce. Accentuazione dei simboli, ma in una prospettiva di naturalezza, il volto di  Maria addolcito dalla pettinatura morbida.
  • LA BELLA GIARDINIERA. Nello sfondo campestre, in una costruzione piramidale, i tre personaggi si scambiano sguardi tenerissimi, affettuosi; il volto di Maria quasi etereo, immerso nel sogno.
  • LA SACRA FAMIGLIA. Le tre figure disposte in maniera naturale indicano tre generazioni: la vergine con la bocca semiaperta intenta a parlare con il suo bimbo in un gioco di sguardi dolcissimi.

Risultato immagini per ritratto Maddalena Dondi di raffaello

 

 

I RITRATTI.

-RITRATTO di MADDALENA DONDI. Opera commissionata dal marito, Agnolo, ricco commerciante fiorentino. Raffigurata in sontuose vesti, indossa preziosi gioielli, simboli delle sue virtù. È’ vestita alla moda dell’epoca con maniche importanti dalle preziose damascature. Ha un comportamento fiero, consapevole del prestigio del suo rango sociale.

Risultato immagini per la Velata di raffaello

-LA VELATA. Donna ritratta in un atteggiamento contenuto, come se riflettesse, attraversata dai suoi pensieri, chiusa nella sua intimità. Lo sfondo scuro la mette immediatamente in rapporto diretto con chi la guarda.

 

 

Risultato immagini per la Fornarina di raffaello

LA FORNARINA. Donna del popolo, ma importante per Raffaello come modella e amante. Può permettersi di essere ritratta nuda, coperta soltanto da un velo simbolico, con uno sguardo diretto, impertinente, quasi di sfida

 

Risultato immagini per giulio della rovere di raffaello

 

 

  • RITRATTO di GIULIO 2′ DELLA ROVERE. Rappresentato in atteggiamento intimo, immerso nei propri pensieri. Stanco nel volto, ma con tratti fermi, di tenacia, da uomo d’armi com’era stato

 

 

 

Risultato immagini per leone X di raffaello

LEONE X ritratto con i cardinali Giulio de’ Medici, suo nipote e Luigi De’ Rossi. Figura che si impone nell’abbigliamento di pregio e nello sguardo calmo e tranquillo, mentre legge un codice miniato con la lente di ingrandimento. Raffinatezza di tessuti e di colori, ma anche di accenti interiori, psicologici.

 

 

 

Siamo molto grati a Claudia Petrucci per la sua bella relazione, molto applaudita e seguita con grande interesse.