Martedì 5 gennaio 2016 un piccolo gruppo della nostra associazione ha partecipato ad un incontro organizzato dal prof. Scarsini per i profughi dell’Ostello in occasione dell’Epifania – Festa dei popoli.

Ci siamo incontrati in piazza Duomo con il gruppo proveniente dall’Ostello, un’ottantina di profughi africani più alcuni volontari guidati dal prof. Scarsini. La meta della visita è stata il Battistero con il bellissimo fonte Battesimale, luogo particolarmente suggestivo, un’opera d’arte che da mille anni parla di fede a chi sa ascoltare con gli occhi. Don Antonio Scatolini ci ha illustrato le scene scolpite sul fonte battesimale che narrano le storie del Vangelo soffermandosi in particolare sulla Fuga in Egitto facendo un collegamento con la fuga di Gesù dalla Palestina e la fuga dei tanti profughi dall’Africa verso l’Europa. Il tutto accompagnato dal suono dolcissimo di un’arpa

La seconda parte dell’incontro si è svolta dalle sorelle della sacra Famiglia e prevedeva la consegna dei doni preparati dalla nostra associazione e dalla parrocchia di Castiglione.

E’ stato un momento particolarmente significativo: Fiorenzo Scarsini ha invitato gli ospiti dell’Ostello a presentarsi con il proprio nome, età e provenienza: ragazzi giovani, tutti con storie di fuga e di sofferenza alle spalle, ma accolti e amati dal prof. Scarsini come fratelli o meglio come figli.

E’ stata per noi l’occasione per esprimere il nostro grazie a quei profughi che si sono messi a disposizione per la pulizia di Piazza Vittorio Veneto e dell’Arsenale; abbiamo così abbattuto quel muro di estraneità che facilmente si viene a creare tra realtà così’ lontane e diverse.

Finalmente la consegna dei doni! Da parte nostra 83 pacchettini contenenti prodotti per l’igiene offerti dalle nostre socie, ben confezionati e, personalizzati con il nome di ciascun ospite davvero impronunciabile. Un plauso ad Angiola che pazientemente li ha scritti.

Una vigilia della festa dell’Epifania significativa. Un piccolo segno di fraternità.

alcune immagini a ricordo dell’evento