Il direttivo ASTaV, con il patrocinio del Comune di Verona, organizza un ciclo di conferenze in sala Farinati. Le conferenze si svolgeranno nelle date qui di seguito indicate dalle ore 17.00 alle ore 19.00.

 

Il direttivo ASTaV ha individuato i seguenti fili conduttori e argomenti per il ciclo conferenze:

Strutture architettoniche a Verona:

– 20 febbraio 2020Il restauro della cupola del Sanmicheli in San Giorgio in Braida  presso  la Chiesa di San Giorgio in Braida, Piazzetta S. Giorgio, Verona

Personaggi veronesi illustri o geniali:

– 30 gennaio 2020: L’abate Zamboni, il veronese che inventò la pila a secco e lo strano marchingegno dell’elettromotore perpetuo

Società 4.0 – La rivoluzione digitale:

– 6 febbraio 2020: La società digitale mette l’individuo di fronte a nuove sfide – come può la scuola preparare gli adulti di domani?

La scienza e le donne:

– 6 marzo 2020: Eccellenze femminili nella scienza; dall’antica Grecia ai nostri giorni

Infrastrutture a Verona:

– 7 aprile 2020: L’interporto. Logistica e intermodalità. Arriveranno a Verona i treni dalla Cina?

Scienza: storie strane e curiose:

– 26 marzo 2020: Errori, fortune, ostinazione e casualità nelle scoperte scientifiche

– 23 aprile 2020: Curiosità e paradossi delle matematiche

Il ciclo di conferenze, come da tradizione ASTaV, sarà completato da visite guidate ispirate e correlate a tre conferenze scelte tra quelle presentate nel ciclo:

– 31 ottobre 2019: La biblioteca Capitolare 

– 18 aprile 2020: Interporto di Verona

– maggio 2020 (data da definire): Visita a Fondazione Marconi

 

Informazioni e contatti:

Dove:

  • Biblioteca Civica – Via Cappello 43 – Verona

Quando:

Conferenze in sala Farinati dalle 17 alle 19. Ingresso libero