image

La Storia locale come strumento per fare comunità
[…..]
Pochi
quartieri della nostra città come Borgo Trento hanno una storia tanto
stratificata anche se breve e recente. Una storia che va conosciuta,
condivisa e valorizzata come bene collettivo.
Il progetto Borgo Trento, un quartiere del Novecento tra memoria e futuro dell’Associazione Anziano e Quartiere onlus è
il risultato di un laboratorio didattico e di una fortunata mostra
documentaria attraverso cui si è tentato di reagire all’evoluzione
talvolta negativa della qualità di questi luoghi. Si è trattato in un
certo senso di prendere parte ad una fotografia collettiva di una
comunità.
La Fondazione Cattolica Assicurazioni che
peraltro ha la propria sede nel quartiere Borgo Trento, è lieta di
sostenere l’iniziativa promossa dall’associazione Anziano &
Quartiere, alla quale riconosce un valore storico autentico e una forte
valenza pedagogica nei confronti delle nuove generazioni.
Il progetto
presentato in questo volume, intreccia in modo virtuoso un’accurata
ricerca fotografica ad una animazione sociale indirizzata non solo agli
abitanti del Quartiere, ma un po’ a tutti i Veronesi perché coltivino la
memoria e la storia del territorio in cui vivono, nella consapevolezza
che il loro modo di vivere e di abitare il proprio quartiere è storia
per le generazioni future.
Antonio Tessitore
Presidente della Fondazione Cattolica Assicurazioni

Con queste parole il professor Antonio Tessitore ha accompagnato il progetto dell’associazione Abitare Borgo Trento onlus (ex Anziano & Quartiere).

Dobbiamo a lui e alla Fondazione di cui era Presidente, la pubblicazione del libro fotografico “Borgo Trento, un quartiere del Novecento tra memoria e futuro”.

Un grazie sincero.

NULL

Tratto da: NULL

Note: NULL