Il salotto dell’avvocato ospita “La sua voce di grano e di gramigna”

La sua voce di grano e di gramigna, di Carmela Iacoviello

(Scripta, 2017)

La sua voce di grano“Nel titolo si annuncia l’epica di un romanzo figlio dell’urgenza. Non della fretta, ché quella è felicemente assente nella narrazione di Carmela Iacoviello, bensì dell’impulso a salvare prima possibile memorie fatte di sapori, canti, terra e amore che senza l’impegno a raccontarle andrebbero perdute.
Oltre alla salvaguardia dei trascorsi tesori della sua terra, la Lucania, posta all’attenzione del lettore come patrimonio di lingua e usanze, cultura sociale e scenario contadino, emerge pressante in quest’opera il bisogno di penetrare le radici mai perdute per giungere al nocciolo di un’ascendenza segreta, un’appartenenza mormorata e indagata fino allo svelarsi del mistero a motivare un’intera genealogia.”
Marco Ongaro

Interverranno con l’autrice Marco Ongaro e Guariente Guarienti.

 

Dove:

  • Biblioteca Civica – Via Cappello 43 – Verona

Quando:

Venerdì 15 dicembre 2017 – ore 17.15
Biblioteca Civica – Sala Farinati

gently

Membro della redazione

Ultimi articoli di gently (Leggi tutti)