I giardini di San Giorgio intitolati all'artista Plinio Codognato

VERDE PUBBLICO. Lavori completati nel giro di due settimane.
San Giorgio, iniziati i lavori per l’irrigazione del giardino intitolato a Plinio Codognato: termineranno tra 15 giorni, per un costo di 8-10mila euro. L’area verde pubblica, intitolata a un artista veronese tra i più illustri nel campo della cartellonistica pubblicitaria del Novecento, si trova sul retro della chiesa di San Giorgio in Braida e si estende per 1.500 metri quadrati. «I giardini Codognato», dice l’assessore Marco Padovani, «sono un’area di pregio con importanti alberature. In queste settimane l’area verde è interessata dai lavori per la posa dell’impianto di irrigazione e il cantiere è costantemente controllato dai tecnici dell’assessorato affinché l’intervento sia eseguito correttamente e non si arrechi danno alle radici degli alberi». «La posa del nuovo impianto di irrigazione», continua, «chiude una serie di lavori effettuati in zona nei mesi scorsi, compresa la pulizia dell’Adige eseguita in collaborazione col Genio Civile. Il progetto rientra in un programma di interventi più ampio con l’intento di migliorare le condizioni dei giardini pubblici della città, compatibilmente con le risorse a disposizione». M.CERP.

Tratto da: L'Arena - cronaca- pag. 9

Data: 5/02/2018

Note: M. CERP