image

All’ex Arsenale arriva Biologic, dalla terra alla strada. Da venerdì 8 a lunedì 11 aprile, dalle 17 alle 24 e la domenica dalle 11 a mezzanotte, gli spazi interni dell’ex compendio militare asburgico saranno animati da un’autentica piccola fiera dedicata alla produzione di vino biologico e biodinamico con l’abbinamento del cibo da strada, ma in versione gourmet. 

I protagonisti dell’evento patrocinato da Comune e Slow Food Verona sono i produttori di vino biologico e biodinamico e vi sarà la possibilità di degustare vini e conoscerne la produzione caratterizzata dall’amore dei propri prodotti e dalla cura della terra. Alla manifestazione con ingresso gratuito e un biglietto di 10 euro per avere il carnet con tre degustazioni ci saranno anche i foodtruck, ovvero il meglio dei sapori e delle tradizioni della penisola italiana, per accompagnare i vini proposti. A organizzare è Studioventisette con Veronafiere, all’interno del cartellone di Vinitaly & The City.L’iniziativa unisce per la prima volta in Italia due mondi in un’unica filosofia: il vino biologico e biodinamico con la cucina su ruote in versione gourmet. «Sarà una vera "carovana del gusto"», promettono gli organizzatori, «su mezzi coreografici e d’epoca che daranno risalto a prodotti locali e stagionali proposti in versione "pret a manger" e per tutti i gusti. I vari menù eno-gastronomici attraverseranno la penisola con una proposta sensoriale unica». Saranno una quindicina gli operatori della gastronomia regionale che proporranno piatti della tradizione. Ma non ci saranno solo degustazioni enogastronomiche: Biologic è anche un ricco cartellone di eventi musicali e visivi. Si terranno incontri, concerti, laboratori e tavole rotonde dedicate a temi strettamente connessi a questo mondo. Il confronto sarà sulla comunicazione, design, moda, architettura e arte. La musica e i concerti accompagneranno questa fiera dai connotati più simili ad un festival con un programma per tutti i gusti. Il pranzo di domenica 10 sarà… a base swing italiano abbinato alla cucina tradizionale per un cooking show musicale dedicato a chi ama cucinare cantando.M.CERP.

Tratto da: L'Arena, IL GIORNALE DI VERONA

Data: 3/04/2016

Note: CRONACA - pagina 11