Possibilità di proroga e risparmi con le assicurazioni auto
Tanti sono stati i decreti che si sono susseguiti a seguito dell’epidemia coronavirus, soprattutto nella Fase 1 che si è appena conclusa. Ma come ricordarsi tutte le novità che sono intervenute? Nell’elenco che segue abbiamo riportato quelle di maggiore impatto per il consumatore.DOCUMENTI. Carta d’identità: prorogata validità di quelle in scadenza fino al 31 agosto 2020, ma non per l’espatrio.Tessera sanitaria: la validità delle tessere in scadenza prima del 30 giugno 2020 è prorogata al 30 giugno 2020.AUTO. Patente: prorogata la validità fino al 31 agosto 2020, per quelle in scadenza dopo il 31 gennaio 2020 ed entro il 31 agosto 2020.Revisione: prorogata la validità fino al 31 ottobre 2020 per quelle scadute al 17 marzo 2020 o in scadenza entro il 31 luglio 2020. Per i veicoli a GPL, la proroga è fino al 15 giugno se la scadenza era prevista tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020. Per i veicoli a metano, la proroga è fino al 31 ottobre 2020.Multe: per le multe elevate dal 3 aprile al 31 maggio, i giorni per il pagamento in misura ridotta passano da 5 a 30.Bollo auto: in Veneto, i pagamenti con scadenza dall’8 marzo al 31 maggio è posticipato al 30 giugno .Rc auto: per le polizze solo Rc auto, con scadenza fino al 31 luglio 2020, la copertura assicurativa è di 1 mese anziché 15 giorni. E’ possibile richiedere la sospensione della copertura RC auto fino al 31 luglio 2020, ma dipende dalla compagnia di assicurazione.Foglio rosa e permesso provvisorio di guida: con scadenza 1° febbraio-30 aprile prorogata al 30 giugno 2020.Esami di teoria di guida: potranno svolgersi oltre il termine di ulteriori 6 mesi dalla presentazione della domanda, entro il 30 giugno 2020, senza dover presentare un’altra richiesta.Cambio pneumatici invernali: prorogato al 15 giugno 2020.BOLLETTE. Rinnovo bonus sociali luce, gas e acqua, in scadenza tra il 1° marzo e il 31 maggio 2020, prorogato al 31 luglio 2020.Bonus sociale telefono: la riduzione del 50% del costo del canone mensile del telefono fisso è solo per il nucleo familiare con Isee di 6.713,93 euro, e che, contemporaneamente, abbia un componente percettore di pensione di invalidità civile o di pensione sociale o anziano al di sopra dei 75 anni di età oppure capofamiglia disoccupato.CASA. Mutui casa: possibilità di chiedere la sospensione delle rate del mutuo per importi non superiori a 400.000 euro (sospensione per 6, 12, 18 mesi).Mutui casa ipotecari e prestiti chirografari: possibilità di chiedere la sospensione delle rate del mutuo grazie ad Accordo Adiconsum- Abi-Associazioni Consumatori.Pignoramenti immobiliari: sospesi per 6 mesi dal 30 aprile 2020.Agevolazioni prima casa: sono due i termini sospesi, quello dei 18 mesi per il cambio di residenza nel caso di acquisto della casa in un Comune diverso, e quello di 1 anno per vendere la casa acquistata con le agevolazioni per acquistarne un’altra senza decadere dal riconoscimento del credito d’imposta.CREDITO AL CONSUMO. Possibilità di chiedere la sospensione delle rate grazie all’accordo Adiconsum-Assofin.CARTELLE ESATTORIALI.“Rottamazione-ter” e “saldo e stralcio”: prorogato il termine di pagamento della rata in scadenza il 28 febbraio 2020 al 31 maggio 2020 (domenica), che poi slitterà al 1° giugno che è lunedì.È prevista la sospensione del pagamento delle entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di accertamento e di addebito, in scadenza nel periodo compreso tra l’8 marzo e il 31 maggio 2020. I pagamenti sospesi dovranno essere effettuati entro il 30 giugno 2020 (mese successivo il periodo di sospensione).730 PRECOMPILATODisponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate dal 5 maggio 2020. Termine di presentazione della dichiarazione dei redditi rinviato al 30 settembre 2020.

Tratto da: L'Arena - cronaca- pag. 27

Data: 19/05/2020

Note: Davude Cecchinato -Adiconsum