LAVORI IN CORSO. Intervento dopo la protesta dei residenti per i tombini rumorosi Via IV Novembre .

L’Arena iL GIORNALE DI VERONA  Mercoledì 29 Luglio 2009 CRONACA Pagina 7

Non sembra esserci pace per questa arteria di attraversamento del quartiere di Borgo Trento che da un paio di giorni è, ancora una volta, occupata dai cantieri. I residenti però non hanno di che lamentarsi, almeno secondo le parole dell’assessore alle Strade e arredo urbano Paolo Tosato, dato che questo nuovo intervento è stato previsto dall’amministrazione comunale proprio sulla base delle lamentele che sono arrivate a palazzo Barbieri da chi abita nella zona.

«Si tratta di un intervento breve e semplice, che contiamo di ultimare nel giro di una settimana», rassicura l’assessore. «Sono stati gli abitanti a sollevare il problema dei chiusini rumorosi: i tombini infatti si trovavano al di sotto del livello dell’asfalto e adesso stiamo lavorando per riportarli in quota. Si tratta di un intervento che deve essere effettuato periodicamente in quanto in questa via passano ogni giorno centinaia di autobus (la stima è di mille al giorno) ed è evidente che il peso dei pullman determina un carico molto forte, che produce l’affossamento dei tratti coperti da chiusini, e la periodica necessità di una loro sistemazione».

«Comunque la via resta aperta, il cantiere 32; limitato, c’è solo qualche tratto di senso unico alternato in prossimità del punto in cui, ogni giorno, si svolgono i lavori». Ieri gli operai stavano terminando i lavori all’altezza dell’incrocio tra via IV Novembre e le traverse, con più di qualche intoppo alla circolazione: sarà anche estate, ma in via IV Novembre il traffico non pare essere andato in ferie. A.G.

Tratto da: NULL

Note: NULL