OGGI. .Area LiberalSit-in a Villa Francescatti«Rimangaqui l’ostello»«Una città come la nostra, coinvolta in un sistema di vaste relazioni internazionali, non può essere priva di un Ostello per la gioventù che accolga i giovani viaggiatori presenti a Verona».È così che Area Liberal e Verona si muove guidate dall’ex consigliere comunale radicale Giorgio Pasetto motivano il sit-in promosso per oggi dalle 11 alle 14 davanti alla sede dell’ostello della gioventù a Villa Francescatti, a Veronetta. L’ostello veronese ha per oltre trent’anni assicurato un letto a turisti di passaggio, soprattutto a persone giovani e senza grandi disponibilità economiche. La Diocesi veronese, proprietaria dell’immobile, ha da tempo manifestato la volontà di alienare l’immobile.«È per questo motivo», dice Pasetto, «che chiamo in causa i cittadini veronesi, considerando che il vescovo Zenti non ci ha presi in considerazione, a partecipare a questo sit-in a favore dell’ostello della gioventù. Villa Francescatti deve mantenere la medesima destinazione d’uso che ha avuto per tutti questi anni, così come indicato nel lascito originale, contribuendo a rendere Colle San Pietro una delle zone più di tendenza per i giovani, veronesi e non. Anche l’ex sindaco Michela Sironi sarà presente per affermare con forza che l’ostello della gioventù deve restare al suo posto».

 

Tratto da: L'Arena - Edizione del 26/7/2017Sezione "Cronaca"Da pag. 12