Ponte Crencano, a scuola con il Talent Lab: il laboratorio pedagogico della cooperativa sociale Centro servizi educativi. Attivo alle medie «Battisti», il progetto impegna due pomeriggi alla settimana 18 studenti provenienti da più scuole, come rpecisa il presidente della cooperativa Alessandro Marchi.

Il laboratorio, prosegue, «è stato voluto dalla dirigente scolastica Maria Stanghellini, dalle insegnanti Cristina Lorenzetti e Monica Di Guida e dal Consiglio d’istituto dell’Ic4. È un progetto innovativo che tiene in considerazione i diversi stili di apprendimento dei ragazzi. Anche la seconda circoscrizione e, in particolare, la commissione Scuola ha ritenuto valido il progetto, accogliendo una richiesta di contributo per abbassare le quote di frequenza». Talent Lab, l’apprendimento secondo il mio stile, così si chiama il laboratorio pedagogico, si svolge il lunedì e il mercoledì pomeriggio e si articola in gruppi di tre ragazzi suddivisi per grado scolastico. A seguire i ragazzi è un tutor specializzato con il compito di affiancarli nello svolgimento degli esercizi suggerendo, a seconda dello stile d’apprendimento, quali strategie mettere in atto per migliorare il proprio metodo di studio. Talent Lab è presente a Maggioscuola, in Gran Guardia con un evento domani alle 18, sul tema delle tematiche riguardanti metodo di studio, apprendimento e autostima.M.CERP.

Tratto da: L'Arena, IL GIORNALE DI VERONA

Data: 7/05/2017

Note: CRONACA - pag. 15