image
NOTA METEO. I primi fiocchi previsti già a partire da domani mattina.
In Lessinia attesi 40 cm, allerta Protezione civile.

 

Prepariamoci alla neve. Tutta la Valpadana è alla vigilia di una grande nevicata, provocata dal passaggio di una perturbazione al di sopra di un suolo reso decisamente gelido dall´irruzione di aria scandinava dei giorni scorsi. L´intero sistema di Protezione civile è allertato e pronto ad intervenire, così come sono state allertate tutte le diverse entità che operano sul territorio, a cominciare da quelle competenti ad intervenire sulla viabilità.
Gli ingredienti per una fioccata abbondante anche nel veronese, specie nella Bassa, ci sono tutti: la ripetuta serie di impulsi freddi di origine artica ha dato vita a un cuscinetto di aria molto fredda presente a tutte le quote. In più, da oggi pomeriggio le correnti fredde del Nord Europa saranno sostituite da aria relativamente più mite e leggera proveniente da sud-ovest, pronta a scorrere al sopra del blocco di aria fredda più prossimo al suolo. 
Oggi avremo ancora ci! elo poco nuvoloso pur con temperature molto basse in mattinata, con minime attorno ai -4/-5 gradi in aperta campagna. Durante il giorno il cielo andrà coprendosi, anticipo del fronte perturbato in avvicinamento da ovest. 
I primi fiocchi di neve arriveranno in Piemonte e Lombardia occidentale già nella prossima notte, mentre in Veneto dovremo attendere la mattinata di domani. Come sempre accade, la previsione di neve per Verona città è molto complessa. Almeno fino al primo pomeriggio di domani soffieranno venti nordorientali, specie in quota, che inibiranno la caduta dei fiocchi almeno in tutta la parte pedemontana da San Bonifacio a Peschiera. È una corrente secca e tiepida che scende dai Lessini, quanto basta per impedire la precipitazione nevosa anche in città. 
In pratica, più ci si allontanerà dai monti in direzione sud, più ci sarà la possibilità di vedere la neve anche al suolo. La previsione più accreditata per la città vede solo qualche fiocc! o di neve domattina. Dopo mezzogiorno la nevicata prenderà in! vece consistenza almeno fino alla tarda serata. 
La temperatura sarà però positiva di almeno un grado, fatto che non aiuterà l´attecchimento dei fiocchi al suolo. Si prevedono quindi fra i tre e i cinque centimetri di neve in città entro sera: in provincia, invece, località come Villafranca, Isola della Scala o Legnago potrebbero vederne tranquillamente una decina. Bella nevicata, invece, in Lessinia, dove sono attesi anche 40 centimetri entro sera. 

Tratto da: L'Arena, IL GIORNALE DI VERONA

Data: 10/02/2013

Note: CRONACA – Pagina 19