image

AREE VERDI/2. I lavori sono quasi ultimati

Verrà rifatto l’impianto di illuminazione e saranno reinserite panchine e fontanella

L’Arena

IL GIORNALE DI VERONA

Venerdì 02 Ottobre 2009 CRONACA Pagina 17

 

 

 

AREE VERDI/2. I lavori sono quasi ultimati

Verrà rifatto l’impianto di illuminazione e saranno reinserite panchine e fontanella

 

 

Saranno pronti entro metà novembre, ma già da oggi bambini e anziani del quartiere potranno divertirsi e rilassarsi nella metà ormai ultimata.

Si tratta dei giardini di piazza Vittorio Veneto, in Borgo Trento, dove è partita la seconda parte dei lavori di riqualificazione che porteranno l’intera area verde a sfoggiare nel giro di un mese o poco più un nuovo look.

«In realtà i lavori avrebbero potuto essere già ultimati se avessimo scelto di recintare l’intera area e di svolgere tutto il rifacimento in un’unica volta», spiega l’assessore ai Giardini Palo Tosato.

«Ci è sembrato però più opportuno suddividere i lavoro poiché questa area verde è tra le più frequentate del quartiere soprattutto dagli anziani, che nei pomeriggi primaverili ed estivi siedono sulle pa! nchine di piazza Vittorio Veneto e che così non hanno dovuto rinunciare a questa consuetudine a causa del cantiere, potendo comunque usufruire della parte libera dai lavori. Al momento quindi è stato ultimato il lavoro di rifacimento dei sottoservizi e della pavimentazione dalla parte del piazzale verso la chiesa, e si sta lavorando alla seconda metà».

Tosato prosegue illustrando il risultato che dovrebbe essere ottenuto al termine dei lavori di sistemazione: «Alla fine tutto il giardino avrà una nuova pavimentazione. La vecchia era in un asfalto tutto rovinato, che viene sostituito con pietra, mentre i marciapiedi circostanti resteranno in asfalto, che sarà rifatto. Ci saranno un nuovo impianto di illuminazione e di irrigazione e verranno piantumati nuovi alberi e nuovi fiori. In particolare saranno ripiantati due degli otto ippocastani: uno era già morto, un altro lo abbiamo dovuto abbattere perché malato. Saranno rifatte an! che le sedute circolari in mattoni, che erano in cattive condi! zioni attorno agli otto ippocastani. Saranno in pietra, come la pavimentazione. Naturalmente saranno anche reinserite le panchine e la fontanella».A.G.

 

Tratto da: NULL

Note: NULL